ACCADEMIA BARTOLOMEO CRISTOFORI

amici del fortepiano

via di Camaldoli 7/r  50124  Firenze  -  055.221646  -  e-mail

 

mercoledì 4 maggio 2016, ore 20

TEATRO NICCOLINI

ANTHONY ROMANIUK
fortepiano Johann Schantz


  
  

Ludwig van BEETHOVEN   
Sonata in fa min. op. 2 n°1
Sonata in do magg. op. 2 n°3 
Sonata in do min. op. 10 n°1
Sonata in mi bem. Magg. op. 7 


Australiano, vive in Belgio dove insegna al Conservatoire royal de Bruxelles. Ha studiato alla Manhattan School of Music e ai conservatori dell'Aja e Amsterdam, dove lavora a stretto contatto con la pedagoga Sally Sargent. Tra i suoi riconoscimenti spieccano il primo premio della Westfield International Fortepiano Competition 2011 e della  Musica Antiqua Competition a Bruges. Ha collaborato con la violinista Patricia Kopatchinskaja e con il violoncellista Pieter Wispelwey, oltre che con Vox Luminis, l'Australian Chamber Orchestra, la Stuttgart Kammerorchester e l'Australian String Quartet. Ha tenuto recital al Kunsthistorisches Museum di Vienna, al Concertgebouw di Bruges, alla Restoration House di Rochester, UK e al LACMA di Los Angeles.



venerdì 6 maggio 2016, ore 18

SALONCINO DELLA PERGOLA

LUDOVICA VINCENTI
fortepiano Conrad Graf opus 362


Ludwig van BEETHOVEN   
Sonata WoO47 n° 1
Sonata in la magg. op. 2 n° 2
Sonata in fa magg. op. 10 n°2 
Sonata in re magg. op. 10 n°3 

Ha conseguito il Diploma di Pianoforte all'età di 18 anni, con il massimo dei voti, presso il Conservatorio " Tito Schipa " di Lecce.
Nel 2011 ha ottenuto il Diploma di  Laurea in Pianoforte Solista presso il Conservatorio " Luigi Cherubini" di Firenze, con il massimo dei voti e lode, sotto la guida del M° Stefano Fiuzzi.
Nel 2013 ha brillantemente conseguito il Diploma di Fortepiano e Pianoforte Romantico presso l'Accademia Pianistica Internazionale "Incontri col maestro" di Imola.
Attualmente frequenta, presso la medesima Accademia, il Corso Triennale di Pianoforte e, presso la Scuola di Musica di Fiesole, il Corso di Perfezionamento di Musica da Camera tenuto dal Trio di Parma.
Ha ottenuto riconoscimenti e vinto numerosi primi premi in prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali.
Ha frequentato Masterclasses di Perfezionamento pianistico tenute dal M° Daniel Rivera, dal M° Stefano Fiuzzi, dal M° Jin Ju, dal M° Bruno Canino, dal M° Alexander Lonquich e dal M° Ilya Itin, ottenendo brillanti riconoscimenti e menzioni.
Ospite in prestigiosi Festival nazionali ed internazionali, si è recentemente esibita su strumenti storici originali, presso la Citè Musicale di Saintes (Bordeaux), con musicisti della Jeune Orchestre dell'Abbaye aux Dames.
Ha inaugurato, inoltre, il "Festival de Musica Antigua" di Rialp (Spagna). 
Svolge attività concertistica come solista, in formazioni di Musica da Camera e con l'Orchestra esibendosi sia su pianoforti moderni che su strumenti storici.



martedì 10 maggio 2016, ore 20

SALONCINO DELLA PERGOLA

NARUHIKO KAWAGUCHI
fortepiano Johann Schantz


Ludwig van BEETHOVEN   
Sonata WoO47 n° 2
Sonata in mi magg. op. 14 n°1 
Sonata in sol magg. op. 14 n°2 
Sonata in do min. op. 13 
Sonata in la bem. magg. op. 26  

Nato a Morioka, nella prefettura di Iwate, è cresciuto a Yokohama, in Giappone. Laureato in Musicologia e Musica Antica all'università di Tokio-Geidai, dove ha vinto l'Acanthus Prize nel 2015, ha studiato fortepiano con Kikuko Ogura e Christine Schornsheim, clavicembalo con Asami Hirosawa e pianoforte con Seizo Azuma. Attualmente si sta perfezionando al Conservatorio di Amsterdam, studiando fortepiano con Richard Egarr e claviccordo con Menno van Delft. Si è esibito in vari recital di fortepiano ad Amsterdam, Roma, Firenze, Palma, Saluzzo e nella Wunderkammer di Trieste nel 2013. Suona anche in ensemble con vari cantanti e musicisti.


giovedì 12 maggio 2016, ore 20

SALONCINO DELLA PERGOLA

ALEXANDRA NĚPOMNJAŠČAJA
fortepiano Conrad Graf opus 1041


Ludwig van BEETHOVEN   
Sonata WoO47 n°3
Sonata in sol min. op. 49 n°1 
Sonata in sol magg. op. 49 n°2 
Sonata in mi min. op. 90
Sonata in fa# magg. op. 78 
Sonata in sol magg. op. 79
Sonata in fa magg. op. 54
   

Clavicembalista, organista, pianista, è nata a Mosca nel 1986. Laureata alla prestigiosa Scuola di Musica Gnesin, continua i suoi studi al Conservatorio di Mosca nella classe di Olga Martynova. Ha frequentato corsi di perfezionamento con Christopher Stembridge , Trevor Pinnock, Bob van Asperen, Davitt Moroney, Bart van Oort, Malcolm Bilson. È stata in tour in Russia e in Europa occidentale con l'orchestra Pratum Integrum e l’ensemble L'Esprit du Vent. Ha ricevuto il primo premio all’Austrian Baroque Academy Festival nel 2005 e all’Intercollegiate Harpsichord Competition di San Pietroburgo nel 2007, anno in cui ha vinto anche il Concorso del Festival Nikolai Bidloo per giovani artisti a Mosca. Con lo Hauptfisch Trio nel 2009 ha vinto Early Music Competition À Tre a Trossingen.



venerdì 20 maggio 2016, ore 20

SALONCINO DELLA PERGOLA

JIN JU
fortepiano Conrad Graf opus 1041


Ludwig van BEETHOVEN   
Sonata in si bem. magg. op. 22 
Sonata in mib. magg. op. 27 n°1 
Sonata in do# min. op. 27 n°2 
Sonata in re magg. op. 28

Nasce a Shanghai e studia pianoforte al Conservatorio Centrale di Pechino e all’Accademia Chigiana di Siena. Vincitrice della China National Piano Competition, della Beethoven Society Competition, dell’Unisa International Piano Competition e del Concorso Pianistico Internazionale Theodor Leschetizky, è inoltre premiata al Concorso Internazionale Čajkovskij e alla Queen Elisabeth Music Competition. Si esibisce in importanti sale da concerto come le Konzerthaus di Berlino e Vienna e la Sala Grande del Conservatorio di Mosca. Nel 2008 la televisione di stato cinese CCTV le dedica un documentario e l’anno successivo il suo concerto tenuto presso la Sala Nervi in Vaticano per Papa Benedetto XVI, in cui suona sette diversi pianoforti d’epoca, è trasmesso in mondovisione.


lunedì 23 maggio 2016, ore 20

SALONCINO DELLA PERGOLA

STEFANIA NEONATO
fortepiano Conrad Graf opus 1041


Ludwig van BEETHOVEN   
Sonata in sol magg. op. 31 n°1 
Sonata in re min. op. 31 n°2 
Sonata in mib. Magg. op. 31 n°3 
Sonata in do magg. op. 53

Nata a Trento, si diploma in pianoforte nel Conservatorio della sua città e si laurea in Lingue e Letterature Straniere. Si perfeziona con Alexander Lonquich, Riccardo Zadra e Leonid Margarius. Ottiene il Master in Fortepiano all’Accademia Internazionale di Imola con Stefano Fiuzzi e il Doctor of Musical Arts in Historical Performance Practice con Malcolm Bilson alla Cornell University di New York, dove è assistente di pianoforte dal 2006 al 2008. Dal 2013 è docente di fortepiano alla Musikhochschule di Stoccarda. Nel 2007 vince il Concorso Internazionale per Fortepiano Musica Antiqua di Bruges, unitamente al Premio del Pubblico. È ospite regolare presso Festival europei e nordamericani e presso importanti stagioni concertistiche con un repertorio che spazia dal Classicismo al Novecento storico. La sua collezione di strumenti comprende la copia di un Walter und Söhne del 1805 (McNulty, 2008), un fortepiano Conrad Graf del 1819, un fortepiano Joseph Brodmann del 1790, un Böhm del 1827, uno strumento “square” Stodart (1830), un Pleyel del 1841 e un Erard del 1853.



giovedì 26 maggio 2016, ore 20

SALONCINO DELLA PERGOLA

OLGA PAŠČENKO 
fortepiano Wilhelm Lange


Ludwig van BEETHOVEN   
Sonata in Mib. magg. op. 81/a
Sonata in Mi magg. op. 109 
Sonata in La bem. magg. op. 110 
Sonata in do min. op. 111

Nata a Mosca nel 1986, Olga ha iniziato i suoi studi musicali a sei anni. Vincitrice a sette anni della Young Pianists Competition in Russia, ha studiato alla Scuola di Musica Gnessin di Mosca, dove si è diplomata con lode nel 2005. Vincitrice dell'International Beethoven Festival of Chamber Music, ha proseguito gli studi presso il Moscow State Tchaikovsky Conservatory con Alexei Lubimov (fortepiano e piano moderno), Olga Martynova (clavicembalo) e Alexei Schmitov (organo), laureandosi con lode nel 2010. Laureata in lingue presso l'Università statale di Mosca, ha conseguito un dottorato al Moscow Tchaikovsky Conservatory con Alexei Lubimov (strumenti a testi storici) e Konstantin Zenkin (sull'interpretazione della musica con strumenti a tastiera dal 15° al 19° secolo). Ha studiato fortepiano e clavicembalo con Richard Egarr presso lo Sweelinck Conservatory di Amsterdam, dove ha conseguito un master con lode in fortepiano nel 2013 e in clavicembalo nel 2014.



lunedì 30 maggio 2016, ore 20

TEATRO DELLA PERGOLA

JIN JU
fortepiano Conrad Graf opus 1041


Ludwig van BEETHOVEN   
 
Sonata in fa min. op. 57 
Sonata in la magg. op. 101 
Sonata in si bem. magg. op. 106

Nasce a Shanghai e studia pianoforte al Conservatorio Centrale di Pechino e all’Accademia Chigiana di Siena. Vincitrice della China National Piano Competition, della Beethoven Society Competition, dell’Unisa International Piano Competition e del Concorso Pianistico Internazionale Theodor Leschetizky, è inoltre premiata al Concorso Internazionale Čajkovskij e alla Queen Elisabeth Music Competition. Si esibisce in importanti sale da concerto come le Konzerthaus di Berlino e Vienna e la Sala Grande del Conservatorio di Mosca. Nel 2008 la televisione di stato cinese CCTV le dedica un documentario e l’anno successivo il suo concerto tenuto presso la Sala Nervi in Vaticano per Papa Benedetto XVI, in cui suona sette diversi pianoforti d’epoca, è trasmesso in mondovisione.



BIGLIETTI E ABBONAMENTI

Posto unico € 15

Abbonamento (dal 6 al 26 maggio) € 70

http://www.operadifirenze.it/abbonamenti-79-mmf

info e prevendita: 055/2779309

(dal martedì al venerdì, dalle 10 alle 18, sabato dalle 10 alle 13) e a partire da due ore dall’inizio degli spettacoli per informazioni e vendite www.operadifirenze.it






 

LUDWIG VAN BEETHOVEN
35 Sonate in 8 concerti
sugli strumenti del suo tempo
prima esecuzione in Italia dell’intero ciclo

in collaborazione con OF
  Maggio Musicale Fiorentino

I concerti sono realizzati col contributo della
Fondazione Carlo Marchi


e dell’ Ente Cassa di Risparmio di Firenze


Direzione Artistica
STEFANO FIUZZI